Porto, una città tutta da scoprire! Ecco una guida di 10 cose da vedere.

Una città colorata, piena di edifici storici, con presenza artistica e culturale molto forte, stiamo parlando di Porto, nella zona Nord-Ovest del Portogallo.

in questo articolo troverete le 10 attrazioni che hanno attirato maggiormente la nostra attenzione e che riteniamo siano le perle della città.



  •  FOZ DO DOURO

     

Si tratta della foce del fiume, la parte più ado Ovest della città, affacciata direttamente sull’oceano. una passeggiata lungo la riva del fiume è d’obbligo per ammirarne la bellezza, e lo stesso vale per la visita al faro, posizionato proprio lungo la foce. una camminata rilassante se fatta in una bella giornata di sole (ovviamente magari da evitare in periodi troppo caldi!).


  • RIBEIRA

     

Continuando la passeggiata lungo la riva del fiume, ad un certo punto ci si trova immersi in un tripudio di case colorate, battelli gialli e rossi, artisti di strada, ristorantini, e tanto altro, questa è la Ribeira. Una incantevole passeggiata che prosegue in direzione del ponte Dom Luis I.


  • TOUR IN BATTELLO

     

Sempre in riva al fiume, lungo la Ribeira, troverete tanti battelli turistici che, al prezzo di 15€ a persona, vi accompagneranno lungo ill fiume alla scoperta dei tre ponti principali di Porto.


  • PONTE DOM LUIS I

     

Eccoci in fonto alla Ribeira, di fronte a un enorme e maestoso ponte di metallo. La storia di questa costruzione risale al 1881, quando Théophile Seyrig, con la collaborazione di Gustave Eiffel (creatore dell’omonima torre), lo progettò e lo fece costruire. Il ponte è strutturato su due livelli: il primo piano è adibito al passaggio di veicoli e pedoni, mentre il livello superiore è riservato al passaggio della metro e ai pedoni. il livelli inferiore è adiacente alla passeggiata lungo il fiume, mentre per salire al piano superiore dovrete rientrare nel centro della città.


  • LIBRERIA LELLO

     

Stiamo parlando proprio di lei? Ebbene si! Ecco la libreria famosa al mondo per essere stata fonte diretta di ispirazione nella scrittura della saga di Harry Potter! Si ritiene che la scrittrice JK Rowling sia rimasta incantata dalla struttura e dall’atmosfera magica di questa libreria.  L’ingresso costa 5€, ma il prezzo continua a variare a causa dei numerosissimi afflussi di turisti. purtroppo proprio per questo motivo è molto difficile muoversi liberamente alla ricerca dei libri, ma lo spettacolo vale tutto il prezzo!


  • MERCADO DE BOLHÃO

     

Il mercato coperto per eccellenza! passeggiando tra le bancarelle avrete la possibilità di ammirare prodotti locali di qualsiasi genere, carne, pesce, frutta e verdura, legumi e frutta secca, e potrete anche fermarvi per gustare piatti tipici sia dolci che salati. Al momento la struttura originale del mercato è chiusa per ristrutturazione e si stima che riaprirà tra circa due anni, ma anche la sistemazione provvisoria è molto accogliente, situata all’interno di un centro commerciale proprio accanto. (vi lascio qui il LINK alla posizione esatta)


  • CATTEDRALE DI PORTO

     

Un edificio storico maestoso, all’interno è caratterizzato da una navata molto lunga e moltissimi dettagli dorati. Ma l’aspetto che più ci ha colpiti è stata la sua posizione! All’esterno della cattedrale infatti c’è una grande terrazza rialzata rispetto alla città, un balcone su tramonti da mozzare il fiato!!


Gli azulejos non sono altro che dipinti blu fatti a mano su piastrelle bianche, le stesse piastrelle che ricoprono numerosissimi edifici storici della città. Se girerete per le vie del centro sarà impossibile non notarli, ma se vi interessa approfondire l’argomento correte a leggere il nostro articolo riguardante tutti gli azulejos più belli da vedere! Meritano davvero di attenzione!

Oporto, a caccia di Azulejos!


 

  • VIA DELLO SHOPPING

Ebbene si, come in tutte le città, anche in questa c’è la zona dello shopping. La via principale si chiama Rua De Santa Caterina, colma di negozietti sia locali che internazionali, di qualsiasi genere, dall’abbigliamento, agli accessori, alla fotografia, ecc… oltre a questa via guardatevi intorno, perchè tutte le stradine adiacenti ospitano un sacco di curiosità!


  • ZONA VINICOLA

Al di là del fiume, lungo la riva opposta alla Ribeira, si trovano numerosissime cantine vinicole di produzione storica, con tour molto interessanti e a prezzi contenuti potrete degustare i vini del territorio accompagnati da piccoli stuzzichini e dalla visita guidata delle cantine! Una guida del posto ci ha consigliato di visitare la cantina Calém e anche se alla fine non abbiamo avuto tempo per vederla,  vi mettiamo qui sotto il link al sito così potete darci un’occhiata!

Cantina Calém



 

La nostra esperienza a Porto è stata molto positiva, e la consigliamo a chiunque voglia godersi un’atmosfera rilassante.

Speriamo che questo articolo vi sia stato utile e vi invitiamo a scriverci qui sotto nei commenti per qualsiasi dubbio!

Se vi va seguiteci anche sui social, dove vi teniamo aggiornati in tempo reale sui nostri viaggi!

Alla prossima avventura!

Camilla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: